LA STORIA LE REGOLE CURIOSITĀ BIOGRAFIE IMMAGINI I CONCORRENTI
VIDEOGIOCO GIOCHI MULTIMEDIA VIDEO STAMPA FORUM CREDITI LINKS

Giovanni Krinner

Questa è la testimonianza di Giovanni Krinner, che ha partecipato al Pranzo dal 20 al 23 novembre 1984. A presentare il gioco vi era il grande Corrado affiancato da Linda Lorenzi.

Dopo tanti anni ricordo con affetto immutato le care persone che incontrai in quei due giorni di registrazione presso gli studi Safa/Palatino a Roma... dove appunto si svolgevano le trasmissioni di quelle semplice quanto coinvolgente trasmissione.
Corrado Mantoni che con la sua classe raffinata gestiva in maniera eccellente noi concorrenti, il pubblico e tutti i suoi collaboratori! Un'atmosfera che ti pareva di essere a casa e disinibiva anche i più "imbranati" come me, disinvolti fino al punto che riusciva a farci dimenticare la presenza di tre telecamere(all'epoca enormi), dei riflettori ma sopratutto del pubblico presente... Corrado un vero"domatore" che con ua sola benigna occhiata riusciva a gestire il tutto.
Che emozioni... ero al Pranzo... la miriade di cartoline inviate da Mamma Amelia erano servite... dopo il provino di Firenze (stavo già in Toscana a Cecina)... ero in trasmissione! Uao... tararararararà... e si partiva... dava spazio il buon Corrado alle nostre aspirazioni, ci faceva narrare (tempi televisivi permettendo) dei nostri sogni, delle nostre ambizioni e con la bonomia che lo contraddistingueva ci trasportava da una prova all'altra del gioco in allegria e comicità (quasi inglese... mai fuori dalle righe) senza quasi che noi concorrenti ci rendessimo bene conto che in quel momento eravamo nello show (già business). Per non tediare chi legge queste quattro righe non racconterò di come divenni tre volte Campione ed in una puntata Super Campione... questo è compito delle immagini e delle voci... e dei suoni che oramai vengono da un passato abbastanza lontano... tanta acqua è passata sotto i ponti del Tevere! Un abbraccio... sopratutto all'Indimenticabile Corrado.

Giovanni Krinner
(ex campione del "Pranzo")

Ringraziamo di cuore il signor Krinner per il suo racconto ancora denso di emozioni, che conserveremo volentieri con grande affetto.
Google